iscriviti alla pagina facebook e partecipa alla vita del motoclub


11 SETTEMBRE 2022

   mOTORADUNO 

DEI 100 ANNI

cronaca

313 iscritti alla manifestazione

  1. numerosi Motoclub rappresentati da delegazioni e/o singolarmente;
  2. equipaggi provenienti anche dall'Emilia, dal Lazio, dalla Liguria e dal Piemonte;
  3. Moto Guzzi, anche con sidecar - conservate - di grande pregio e rara bellezza, risalenti ai primi anni 30;
  4. modelli Unici;
  5. luccicanti Harley-Davidson
  6. coloratissime vespe, lambrette e scooter moderni,
  7. motocicli tra cui il mitico ciao.

Tutti i partecipanti hanno potuto godere della speciale colazione che il Bar Pasticceria Dolcemente ha messo a disposizione offrendo altresì gli spazi arredati interni e all'aperto.
Le scoppiettanti cavalcature hanno formato poi un lunghissimo corteo che si è mosso, scortato da più pattuglie della Polizia Municipale, da Piazza dei Fiori in Tirrenia fino a Pisa per poi concentrarsi in piazza dell'Arcivescovado.
A gruppi, i bikers, sono stati guidati verso la Torre dove, singolarmente, ciascun equipaggio è stato immortalato con foto professionali in quella posizione che ci è piaciuto definire INCHINO ALLA TORRE, realizzate appunto con alle spalle la Magica e Candida Torre Pendente, infinito orgoglio di noi pisani.
Il ritorno, nel pieno rispetto dei tempi programmati, si è svolto su un percorso diverso che ha privilegiato la viabilità lungo fiume e lungo mare per concludersi nella splendita location del ristorante al Bagno Venere, sulla terrazza vista mare, con un gradevolissimo menu di pesce.
Occorre dire che la soddisfazione legata al successo enorme dell'iniziativa, si stempera un tantino a causa di alcune carenza emerse per effetto del numero davvero consistente ed imprevedibile di adesioni. Infatti il ristorante non è stato in grado di accogliere altre prenotazioni oltre alle 164 accettate ed i gadget si sono rivelati insufficienti.  Agli amici che si sono imbattuti in queste mancanze va il nostro ringraziamento per la generalizzata comprensione che ci hanno mostrato. Infine non ci fa difetto l'umiltà nel dichiarare che è stato il nostro primo Motoraduno.

Un maiuscolo GRAZIE a tutti i partecipanti ed un ARRIVEDERCI al Motoraduno 2023 a cui stiamo già iniziando a pensare.

Nota:
nella pagina dedicata  (cfr indice in alto) si trovano le immagini dei partecipanti nell' "Inchino alla Torre" .




ore 09,30
al gonfiabile
all'iscrizione
 

dove trovarci

iLa nostra sede si trova presso il Circolo VASCA AZZURRA - Via del Serchio 2 a Nodica - Vecchiano. Solitamente ci ritroviamo il Mercoledì attorno alle ore 21 per il piacere di stare insieme, condividere la nostra passione e le nostre esperienza motociclistiche. Gli incontri sono aperti anche a tutti coloro che non sono iscritti ma vogliono affacciarsi al nostro mondo ed in tali occasioni forniamo  tutti i  chiarimenti e nel caso raccogliamo pure le iscrizioni al Motoclub. Durante gli incontri ragioniamo delle prospettive della nostra Associazione, anche in chiave federativa, con l'intento di pianificare, organizzare e sviluppare l'attività, forti anche del successo conseguito nelle recenti manifestazioni promosse e del sempre crescente numero di iscritti. Organizziamo anche la partecipazione ai vari motoraduni in calendario e programmiamo gite domenicali nella nostra regione e non solo. Molti iscritti coltivano anche la passione per le moto d'epoca che rappresentano una consistente aliquota del patrimonio motociclistico in possesso dei nostri iscritti.  Al riguardo forniamo consulenza ed assistenza per l'iscrizione al Registro Storico della Federazione delle moto immatricolate da almeno 20 anni.
In quanto affiliati alla Federazione Motociclistica Italiana promuoviamo anche l'iscrizione alla federazione stessa, iscrizione che prevede il soccorso stradale oltre a sconti assicurativi e vantaggi vari.